Emergenza Covid-19



Azienda ULSS4 Veneto Orientale

Certificazione verde COVID-19 (Green Pass)
Assistenza al cittadino: numero verde 800 91 24 91 - e-mail: cittadini@dgc.gov.it

Quarantena e Isolamento

Il DL n. 24 del 24.03.2022 ha modificato in maniera sostanziale le misure contumaciali per il controllo e il contenimento della epidemia di SARS-CoV-2.

Le nuove misure sono rese operative con la Circolare Ministeriale n. 19680 del 30.03.2022 (link).

Contatti stretti

A coloro che hanno avuto contatti stretti con soggetti confermati positivi al SARS-CoV-2 è applicato il regime dell’autosorveglianza, consistente nell’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2, al chiuso o in presenza di assembramenti, fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto.

Se durante il periodo di autosorveglianza si manifestano sintomi suggestivi di possibile infezione da Sars-Cov-2, è raccomandata l’esecuzione immediata di un test antigenico o molecolare per la rilevazione di SARS-CoV-2 che in caso di risultato negativo va ripetuto, se ancora sono presenti sintomi, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto.


Per autosorveglianza si intende il controllo della comparsa di eventuali sintomi respiratori o comunque riferibili a COVID e il rilievo della temperatura corporea due volte al giorno.

Casi Positivi

Nei due prospetti sono riportate le informazioni riguardo le disposizioni da seguire sulla base dello stato vaccinale o pregressa malattia, oltre alle modalità per effettuare i tamponi.

Se sei COVID positivo per scaricare i certificati di inizio o fine isolamento e per prenotare il tampone di fine isolamento senza impegnativa del medico.

Piattaforma regionale Covid-19

E’ attiva la piattaforma regionale covid-19 AL LINK https://sorveglianzacovid.azero.veneto.it

Ecco le principali funzionalità:

  1. SCHEDA PERSONALE COVID-19. La sezione è consultabile per i cittadini che abbiano effettuato nella regione Veneto un tampone (antigenico o molecolare) risultato positivo. In questa sezione sarà possibile registrare alcune informazioni per la sorveglianza epidemiologica come lo stato di sintomatico o asintomatico, nonché ottenere i certificati di inizio e fine isolamento ed il certificato di negativizzazione. Accesso mediante autenticazione con SPID o CIE.

  2. INFORMAZIONI UTILI. Questa sezione contiene del materiale informativo aggiornato secondo le attuali indicazioni ministeriali, sulle procedure ed i comportamenti da attuare in caso di infezione o di contatto con casi positivi.

  3. PRENOTAZIONE TAMPONE. In questa sezione è possibile effettuare la prenotazione per tampone per tutti i soggetti risultati positivi ad un test effettuato nella Regione Veneto e risultanti attualmente positivi, anche senza ricetta del Medico.

  4. PRENOTAZIONE VACCINO. La piattaforma permette, inoltre, di accedere anche al già esistente portale per la prenotazione di vaccinazioni anti Covid-19. Accesso mediante Codice fiscale e ultime 6 cifre tessera TEAM.

Ogni giorno sarà inviato un SMS a tutti i nuovi soggetti positivi.

ULTERIORI SVILUPPI. È già in corso di attivazione la possibilità per i genitori di accedere alla scheda di sorveglianza del proprio figlio.

Certificazione verde COVID- 19 (Green Pass)

Il Ministero della Salute fornisce assistenza ai cittadini attraverso il numero verde 800 91 24 91 (attivo tutti i giorni dalla 8.00 alle 20.00) oppure scrivendo alla mail: cittadini@dgc.gov.it.

Il codice di attivazione (AUTHCODE) può essere richiesto al numero 1500 fornendo i seguenti dati: codice fiscale, data dell’evento (vaccinazioni, tampone negativo, data primo tampone positivo per i guariti), indirizzo e-mail e numero di cellulare.

Il Green Pass può essere anche richiesto al proprio medico di medicina generale o pediatra di libera scelta o in farmacia.

Per saperne di più consulta il sito governativo: Certificazione verde COVID-19 - EU digital COVID certificate

Informazioni su Covid-19

Il Covid-19 è una malattia infettiva causata da un nuovo coronavirus rilevato in Cina nel 2019 e denominato Sindrome Respiratoria Acuta Grave Coronavirus-2 (SARS-CoV 2).

I sintomi del Covid-19 più comuni sono:

  • febbre anche maggiore di 37.5°C

  • tosse

  • spossatezza

  • cefalea

  • mal di gola

  • dolori muscolari

  • diarrea

L’anosmia (perdita improvvisa dell’olfatto) o iposmia (diminuzione dell’olfatto), l’ageusia (perdita del gusto) o la disgeusia (alterazione del gusto) sono stati riconosciuti come sintomi caratteristici di Covid-19.

Una parte delle persone infette non sviluppa alcun sintomo (asintomatici), ma nella maggior parte dei casi confermati (in particolar modo nei bambini e giovani adulti) si ha una una malattia lieve che può però progredire verso forme più gravi con la comparsa di difficoltà respiratorie e lo sviluppo di polmonite, distress respiratorio acuto e altre complicanze potenzialmente mortali che richiedono il ricovero in ambiente ospedaliero.

Il SARS-Cov 2 si diffonde principalmente per via aerea attraverso il contatto diretto ravvicinato o attraverso droplets (goccioline di saliva) generate dalle vie aeree superiori di una persona affetta da Covid-19, anche oggetti o superfici contaminate possono rappresentare una fonte di contagio.

Al fine di prevenire e rallentare la diffusione del SARS-CoV 2 è bene essere adeguatamente informati, utilizzare i dispositivi di protezione individuale (DPI) e limitare i contatti con soggetti non conviventi.

Norme di Comportamento Covid-19

Raccomandazioni Generali alla popolazione dal Ministroo della Salute e ISS

  1. Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o igienizzarle con un gel a base alcolica

  2. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani

  3. Praticare l’igiene respiratoria, ovvero starnutire/tossire in un fazzoletto o utilizzando la piega del gomito

  4. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol

  5. In tutti i contatti sociali utilizzare una protezione delle vie respiratorie (mascherina chirurgica o FFP2)

  6. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute

  7. Evitare abbracci e strette di mano

  8. Evitare contatti ravvicinati mantenendo una distanza interpersonale di almeno un metro

  9. Evitare uso promiscuo di bottiglie e bicchieri

Documenti